Continuano le promozioni Fiera

Continuano le promozioni Fiera

Un’altra edizione del Salone del Camper si è chiusa e noi siamo tornati finalmente a casa!

Un GRANDE successo per noi, e per i Marchi che rappresentiamo!

In tanti siete venuti a trovarci, dai nostri clienti storici a tutti coloro per la prima volta hanno voluto conoscerci, vogliamo ringraziare tutti di cuore!!

La FIERA è finita, ma le promozioni continuano ancora per pochi giorni!!!

SUPER OFFERTA VAGAMONDO PROMOZIONI FIERA PER MARCHIO CHALLENGER!

Continuano le proposte di finanziamento a tasso agevolato al 3,95 % per i veicoli nuovi ed ex noleggio!

 

>>>Contattaci ! Abbiamo anche altre sorprese per te!

 

Novità in Fiera a Parma 2018

Novità in Fiera a Parma 2018

Dal 8 al 16 Settembre Vagamondo sarà presente al  Salone del Camper 2018 di Parma per presentare, tutte le novità dei suoi prestigiosi Marchi: Challenger, Eura Mobil, Karmann, Blucamp.

Novita’ Challenger

Nella gamma dei mansardati  il modello C 394 GA è stato  costruito su meccanica Fiat mentre fino allo scorso anno su Ford.

Sarà lanciata la nuova serie Graphite che ha queste caratteristiche, meccanica Ford Transit 170 CV con cambio automatico di serie, pareti laterali di colore grigio, ad un prezzo aggressivo per un veicolo full optional!

Diversi nuovi modelli  con il salotto anteriore denominato “smart lounge” che rende la zona giorno molto abitabile e che è dotata di sedili trasformabili fronte marcia  per i passeggeri dei sedili posteriori.

Per la  serie VANY il riscaldamento utilizzato è la stufa Truma Combi Diesel che funge sia da riscaldamento sia per acqua calda, al posto del riscaldatore a gasolio  webasto e del boiler a gas Truma.

Novità in Fiera a Parma 2018 Eura Mobil:

Nuova pianta del bagno per il mansardato Activa One 690 HB

Nuovo modello mansardato Activa ONE 570 HS

E, per tutti i modelli PT , PRS e Integra Line  da quest’anno il serbatoio delle acque grigie è situato nel doppio pavimento, quindi  riscaldato  ed isolato con valvola di scarico ad azionamento elettrico.

Sempre per queste tre serie  il frontale anteriore e’ stato ridisegnato cosi’ come la parete posteriore, in pratica ripreso il design della serie Integra che è quella di livello superiore, con fari a led sia davanti che dietro.

E, per chi proprio non sa aspettare fino a settembre  in anteprima solo da Vagamondo a Verbania Pallanza da qualche giorno è possibile toccare con mano questo straordinario ed unico gioiello!

EURA MOBIL INTEGRA LINE 695 EB MOD. 2019

 

 

Puoi vederlo in questi giorni da lunedì al sabato negli orari 9-13 e 15-19  in pronta consegna da Vagamondo, VEDI QUI

 

 

 

 

Novità Karmann:  

Per la casa Tedesca su tutti i modelli, un ulteriore prova  di solidità e  qualità, Karmann propone  ‘‘il tutto incluso” infatti, di serie, saranno proposte la tenda esterna ed il portabici .

Novità in Fiera a Parma 2018 Blucamp: 

A seguito del grande successo riscontrato nel 2017 anche a livello europeo, Blucamp ripropone gli 11 modelli di punta con importanti miglioramenti qualitativi.

Tra le novità che saranno presentate al Salone del Camper di Parma spiccano i 5 posti omologati sul modello SKY 22S e le nuovissime porte su tutta la gamma SKY con vano porta oggetti, finestra e zanzariera RV DOORS.

Per quanto riguarda la gamma LUCKY, invece, si è optato per le porte SGUINZI.

In evidenza troverete i Van Optimist 100 e 100 Max, già presentati alla fiera di primavera 2018, che hanno suscitato un notevole interesse tra il pubblico. Al Salone del camper di Parma non potrà mancare il modello SKY FREE, l’unico autocaravan prodotto di serie per la vacanza in libertà per le persone diversamente abili.

PASSA SUBITO A RITIRARE DA VAGAMONDO IL BIGLIETTO RIDOTTO DI INGRESSO PER LA FIERA!

Vuoi vedere i nostri Camper, Challenger, Eura Mobil, Karmann, Blucamp, nuovi ed usati in pronta consegna? CLICCA QUI

Vuoi fissare un appuntamento per la Fiera di Parma con Vagamondo? PREMI QUI

 

Salone del camper di Parma 2018

 

Il Salone del Camper di Parma è la più importante fiera del caravanning e del turismo en plein air alla quale partecipa la maggioranza dei produttori europei di veicoli ricreazionali, saranno presenti i più famosi marchi della componentistica ed accessioristica, una significativa selezione di carrelli tenda, tende, verande, ed altre attrezzature per il campeggio.

140 mila metri quadrati di superficie espositiva, quattro padiglioni, occupati da un parterre di 160 aziende che dall’8 al 16 Settembre diventeranno per l’Italia e per il mondo il luogo di incontro fra le più importanti e innovative aziende internazionali del settore e gli appassionati del turismo in libertà http://www.salonedelcamper.it/

Esporre al Salone del Camper significa qualificare i propri prodotti presso un target altamente competente, confrontandosi con esso ma anche con tutti i players europei del settore.

Anche quest’anno Autocaravan Vagamondo, non può rinunciare a questa tappa tutta italiana e conferma la sua presenza all’interno della fiera FIERA DEL CAMPER 2018 DI PARMA.

Ci potrete trovare presso lo stand Eura Mobil ma anche allo stand Challenger che sono molto vicini, a non piu’ di 15 metri uno dall’altro al Padiglione numero 6.

PER TUTTI COLORO CHE VOGLIONO VENIRE  A TROVARCI IN FIERA, AUTOCARAVAN VAGAMONDO REGALA I BIGLIETTI RIDOTTI DI INGRESSO!!!

Acquistare in Fiera Conviene di più, questi i vantaggi:

  1. Durante la fiera Vagamondo ti dedica del tempo in esclusiva per le tue particolari esigenze, puoi prenotare la tua presenza adesso 
  2. Il nostro Team Vagamondo ti accompagnerà per un Tour guidato per farti vedere in anteprima tutte le novità del settore
  3. Potrai finalmente trovare il Camper che fa per te
  4. Parli direttamente con i tecnici delle case costruttrici, potrai  vedere tutte le nuove tecnologie 
  5. Incontri persone con le quali potrai confrontarti  e che condividono le tue stesse passioni 
  6. Scoprirai nuovi itinerari turistici,  un ricco calendario di eventi  tematici
  7. Oltre allo sconto fiera della casa costruttrice,  una promozione speciale per chi non ha un camper da permutare
  8. In base al tipo di veicolo acquistato, potrai ricevere numerosi accessori in omaggio 
  9. Potrai  ordinare il Camper esattamente come lo vuoi tu toccando con mano le novità
  10. Scoprirai tutti gli incentivi all’acquisto che verranno comunicati solo ad inizio Fiera
  11. La fiera di Parma rappresenta il momento di massimo sforzo industriale delle maggiori  case costruttrici (dopo la Fiera di Germania di fine agosto, e Francia fine settembre) per  incentivare l’acquisto immediato
  12. Acquistando il camper oltre la data di ottobre 2018, si rischia 1 anno di attesa, se lo acquisti in Fiera, lo potrai ricevere con  tempi di consegna molto più brevi, anticipando di circa un anno i tuoi viaggi
  13. Ed infine…. potrai ricevere la SUPER OFFERTA VAGAMONDO

Una nostra particolare Offerta per la FIERA DI PARMA, solo per chi compra  il Camper entro  la domenica 16 (ultimo giorno fieristico):

 Pacchetto Omaggio per tutti i ns marchi: Veranda fiamma F 45 + pannello solare 140 watt  + antenna tv terrestre  Teleco;

in alternativa all’antenna tv terrestre Antenna satellitare   Teleco Telesat 65  con un contributo extra di 1.000 euro.

Per i nostri modelli  karmann dove la veranda è gia’ inclusa: Pacchetto Omaggio: antenna satellitare teleco Telesat 65 senza sovrapprezzo;

Vuoi prenotare il Tuo Appuntamento in Fiera con Vagamondo?

Vuoi avere Biglietto Ridotto d’ingresso in OMAGGIO?

>>>Contattaci !

 

 

Con tutti i quattro in libertà!

Direttamente dai Saloni internazionali del Camper, in anteprima a Verbania , Autocaravan Vagamondo e Karmann presenterà il  nuovo modello “Karmann Dexter Trend 560”  4 × 4!

Basato sul Ford Transit, il Dexter 560 è un veicolo compatto di pregio con una lunghezza di soli 5,98 metri.

 Le sue caratteristiche includono il letto trasversale fisso nella parte posteriore, il gruppo di posti a sedere come mezza dinette per un massimo di cinque persone, la cucina longitudinale sulla destra e il bagno longitudinale sul lato del guidatore.

Al Caravan Salon 2017, il Karmann Dexter Trend è stato presentato in anteprima come veicolo 4×4 a quattro ruote motrici. L’opzione 4 × 4 proviene dalla fabbrica di Ford e può essere ordinata direttamente dal rivenditore.

La variante a quattro ruote motrici di Ford Transit è estremamente compatta e con soli 80 chilogrammi di peso in più anche molto leggera. 

Il sistema di trazione integrale si basa su una frizione distributore idraulica comandata da solenoide, che trasmette la coppia alle ruote anteriori in modo altamente variabile e completamente automatico.

Inoltre, il conducente ha sempre la possibilità di passare da una trazione integrale variabile a una permanente all’interno del sistema.

Un’occasione particolare, unica in Italia  il  Karmann Dexter Trend 4×4 sarà in esposizione da Autocaravan Vagamondo

DAL 19  Luglio al 3 Agosto.

 

Il tuo camper 4×4  al prezzo piu’ basso del mercato-listino  53.200 euro!

  Esclusa messa in strada!

VUOI VEDERLO?  CLICCA QUI E PRENOTA L’APPUNTAMENTO!

UNA E-BIKE PER LA TUA VACANZA?

Le E-Bike sono un nuovo e divertente modo di spostarsi, il fenomeno ciclistico del momento.

Guidare un’e-bike è simile a guidare una bici, ma una volta acceso il motore scoprirai che ogni volta che pedali, in base alla potenza che stai utilizzando, sentirai subito una spinta.

Come turista potrai arricchire la propria vacanza con un’esperienza nuova a contatto con la natura, percorrere strade, sentieri, risalite, discese,  che mai avresti osato o immaginato prima.

Sono il mezzo perfetto per vivere il Lago ed i suoi piacevoli dintorni!

VAGAMONDO FORNISCE SERVIZI NOLEGGIO DI BICICLETTE , CON UNA VASTA DISPONIBILITA’ DI BICICLETTE NUOVE AD USATE!

 

Non perdere un esperienza unica, indimenticabile in sella alla tua bicicletta!

PRENOTA LA TUA E-BIKE  QUI

Vacanze in scooter

Finalmente si respira area di vacanza!
Quali sono i luoghi da non perdere? … non è facile rispondere a questa domanda.
Se il lago Maggiore, con i suoi paesaggi spettacolari è il punto di interesse principale,  non dimentichiamo il lago d’Orta, con uno dei borghi più belli d’Italia, ed il piccolo lago di Mergozzo, gioiellino paesaggistico a pochi chilometri da Verbania.

Affittare uno scooter può essere una buona soluzione per visitare e muoversi in piena libertà.

Tutti i nostri scooter vengono quotidianamente esaminati da professionisti in meccanica, e sono sicuri.
Prenota online e sarai sicuro di trovare lo scooter pronto per te il giorno della tua vacanza sul Lago maggiore.

SCOOTER VESPA 50cc                €50-   24H

SCOOTER VESPA 125cc               € 70 –    24H 

 

SUPER SOCO                       €50-   24 H

 

Se invece decidi di restare più giorni,  puoi decidere per Noleggio a lungo termine!

Viaggiare è evolversi

 

Vagamondo si evolve per te, siamo diventati official dealer di SUPER SOCO

SUPER SOCO ha caratteristiche di una Moto da Racing, massima qualità di materiali e lavorazioni abbinata a soluzione tecniche di altissimo livello rendono questo ciclomotore sul top di gamma della mobilità elettrica e non solo.

Finalmente una moto, speciale e pratica innovativa ed unica nel suo genere   per  affrontare i tuoi viaggi con più serenità, grazie alle sue principali caratteristiche

FB e-scooter-soco-ts-2-etropolis

· motoveicolo elettrico con un autonomia fino a 200 km

· la manutenzione è inesistente

· è una moto disponibile fino a 2 posti

· facilmente trasportabile pesa solo 80 kg

· con  dimensioni ridotte e non farete più fatica a caricarla

· all’interno  del camper non avrete più quella fastidiosa puzza di benzina

e-scooter-soco-ts-3-etropolis

 

 

Chiamaci per maggiori informazioni  e  veni  a provarla da Vagamondo!

 

PRENOTA IL TUO TEST DRIVE GRATUITO QUI

 

Scopri anche il nostro SERVIZIO NOLEGGIO MOTO E SCOOTER

”La Valle dei Pittori”

Sono fermamente convinto che ogni cittadino verbanese ha passato almeno un fine-settimana in questa valle dalla bellezza indescrivibile,  meta favorita dagli appassionati di funghi, formaggi ed escursionismo. 

 

A panoramic view of Val Vigezzo taken at noon of a wonderful November day.

A panoramic view of Val Vigezzo taken at noon of a wonderful November day.

Foto di: Kyllwtr Licenza: CC BY 3.0 

 

Posizionata sul confine tra il Piemonte e il Canton Ticino, la Valle Vigezzo, definita anche la ”Valle dei pittori ” offre tutto ciò che camperisti ed escursionisti possano desiderare. Infatti, a differenza del parco del Campo dei Fiori, vedi, caratterizzato da una gamma di attività tutto sommato ristretta, questa Valle propone un incredibile varietà di opportunità, ponendosi così alla portata delle possibilità e degli interessi di tutti. 

 

Per cominciare all’interno della valle potrai trovare paesi dalla grande importanza storica, culturale ed artistica, come Re con suo imponente santuario dedicato alla Madonna del Sangue, Malesco, che fonda le sue radici nell’antica civiltà romana e, Santa Maria Maggiore, centro più importante della zona. Insomma, ogni singolo paese della valle possiede una sua particolarità che lo rende unico e degno di essere visitato!  

 

La valle è inoltre attraversata da due fiumi, il Melezzo Occidentale ed il Melezzo Orientale, a cui deve la particolare forma a “U“, perfetti per rinfrescanti bagni estivi e per gli amanti della pesca  che, muniti di regolare licenza, desiderano dedicarsi alla cattura di trote e salmerini. Rainbow_trout_fish_onchorhynchus_mykiss_detailed_photography

 

Ma il delizioso pesce di torrente non sarà certamente l’unico piatto tipico in cui ti potrai imbattere nel corso della tua avventura: pane artigianale, frutta selvatica, formaggi e salumi di qualità ti aspettano! 

Personalmente ti consiglio con tutto il cuore di provare anche i dolci tradizionali della zona, come la torta Pan e Lac, la Fiacia e i Runditt, che ti conquisteranno con i loro sapori semplici ma deliziosi. 

Nella zona sono inoltre presenti diversi campeggi ed aree di sosta per camper, garantendo sonni tranquilli a camperisti e campeggiatori. 

Eccoci infine all’ultima perla di questo fantastico viaggio, la ferrovia Vigezzina!
Questa linea ferroviaria percorre la valle da Domodossola a Locarno con fermate intermedie in tutti i principali paesi della zona. 

Avrai inoltre l’occasione di salire su speciali vagoni panoramici per goderti a pieno il viaggio attraverso lo straordinario paesaggio mozzafiato della valle. 

 SSIF_panoramic_train

 

“Campo dei Fiori”

 

Conto alla rovescia per l’inizio della primavera!

E con la primavera, arriva il bel tempo, la natura che si risveglia, mille colori, mille profumi, la gioia di vivere, la voglia di viaggiare, la voglia di vedere nuovi posti.

Per chi ama la natura, scoprire luoghi vicini o lontani da esplorare affascina sempre.

Scordati viaggi interminabili e mete super affollate, il paradiso che tanto desideri è ad un passo da Varese!  

Il Parco regionale del Campo dei Fiori. 

Il Parco domina la zona collinare Varesina e la Pianura Padana, ed è delimitato a nord ovest dalla Valcuvia, ad est dalla Valganna ed a sud dalla città di Varese.

Grazie alle sue bellezze naturali ed alla presenza del Sacro Monte di Varese, il parco rappresenta un’opportunità per vivere un esperienza indimenticabile!

E’ facilmente raggiungibile a piedi o in mountain bike dopo aver lasciato il proprio camper o la propria auto a Brinzio o in un altro dei paesi che lo circondano, è ricco di corsi d’acqua, di sentieri,  fiori ed animali selvatici, caprioli, cervi, oltre a numerosi altri mammiferi e piccoli roditori, contribuendo a rendere ogni escursione unica. 

La presenza dei fiori ci porta a parlarvi di un’altra, gustosa facciata di questo piccolo paradiso.  I fiori del parco forniscono infatti un habitat perfetto per le api consentendo la produzione di un delizioso miele. 

Un altro prodotto tipico della zona sono le castagne, anch’esse presenti in grande quantità ed numerose  varietà all’interno del parco. 

Ma perché non fare un salto anche al lago di Varese ?
Dopo un escursione in montagna non c’è nulla di meglio di una passeggiata in riva al lago, cogliendo magari l’occasione per assaporare un fritto di pesce di lago, altro piatto tipico della zona. 

Il lago di Varese, come il parco, è semplicissimo da raggiungere ed offre una comoda area di sosta per camper a Gavirate, un paese con un fantastico lungolago. 

Vuoi noleggiare un camper?Clicca Qui

 

Campo dei Fiori da visitare in tutte le stagioni!

Reintroduzione dell’obbligo di revisione dei rimorchi

Con l’entrata in vigore del Decreto Protocollo 211 del 18/05/2018 saranno introdotte nuove disposizioni per la revisione dei rimorchi di categoria O1 e O2.

Vi consigliamo quindi di visionare il testo del decreto e di contattarci in caso di dubbi.

Turismo & Outdoor 15 febbraio -18 febbraio

Ami il camper e il turismo all’aria aperta?
Sei pronto a iniziare l’anno?
Ecco il punto di partenza:
Turismo & Outdoor Festival 2018
 
Turismo & Outdoor è un format inedito,  dedicato ai camper, alle destinazioni turistiche e a tutti gli sport outdoor, una manifestazione che ti aiuterà nella scelta della tua prossima destinazione,  ti permetterà di testare mezzi, strumenti e accessori per vivere il turismo in libertà.
Saranno allestiti:
-Grandi spazi dedicati a conoscere e sperimentare gli spazi di una vacanza in tenda.
– Area climbing test.
-Una grande vasca indoor permetterà di provare canoe, kayak e tavole per perfezionare un acquisto motivato-
 
-Per i piccoli visitatori, un esteso albering, il parco avventura indoor per eccellenza.
 
-Per i visitatori non esperti, con la scuola di arrampicata a cura di istruttori certificati per provare l’ebrezza di della scalata in tutta sicurezza.
 
Insomma tutti i buoni motivi per venire a trovarci!
 
Con oltre 200 espositori,  Autocaravan Vagamodo sarà presente nello Stand Espositivo  EURA MOBIL.

Il tuo primo viaggio in camper

Finalmente hai realizzato il tuo sogno! Adesso  hai finalmente il tuo camper!!

L’hai sognato cosi tanto che non vedi l’ora di fare i tuoi primi viaggi in giro per l’Italia oppure all’estero!

Prima di partire chiediti : “Cosa devo portare con me?”

È molto facile lasciarsi andare quando fai i bagagli…molto probabilmente non avrai bisogno di tutte le cose che pensi possano servire.

Per non sbagliare, fai una lista con gli effetti personali ( abbigliamento, scarpe, asciugamani, saponi, shampoo, carta igienica, deodoranti…)  per ogni giorno cerca di portare solo il necessario per te, e per i tuoi compagni di viaggio.

Non dimenticare mai, il kit di pronto soccorso, oltre ad essere utile in caso di necessità è anche obbligatorio.

Come sei messo in cucina? Mangerete in camper o fuori? Devi apparecchiare, cucinare, fare il caffè…?
Allora non dimenticare: una pentola, una padella, i coperchi, il bricco per il latte, la caffettiera, le tazze, le posate, i piatti ed i bicchieri ( meglio di plastica, eviterai di lavarli), i tovagliolini, apri tappo, tovaglia,

Cosa mettere nellarmadietto delle provviste? Partiamo da: zucchero, sale, pepe, caffè, tè, latte, preferibilmente a lunga scadenza, salse, acqua, bibite…

Fai un elenco di cose da non dimenticare, quelle  indispensabili per il tuo confort: cuscini, lenzuola e coperte, meglio una in più, sono tanti i posti dove la notte le temperature scendono più del previsto, la torcia elettrica, il tavolino esterno con le sue sedie, i sacchetti per l’immondizia, i sacchetti per la roba sporca almeno che tu non decida di lavarli, in questo caso  avrai bisogno della bacinella, del detersivo,  della corda e mollette per stendere i panni.

Noi personalmente ti consigliamo sempre, di usare l’area di sosta,  spazi adatti ai camper  che, oltre ad essere sicuri, sono anche un valido appoggio  poter trovare, non lontano, ciò che ti potrà servire.

Che il tuo viaggio duri per qualche giorno, una settimana, assicurati di avere sempre abbastanza soldi con te! È bene avere una notevole riserva finanziaria per qualche  imprevisto. ( riparazioni camper, cure mediche).

Per fronteggiare  qualche piccolo guasto tecnico, senza dover necessariamente ricorrere a costose officine, meglio avere  una  cassetta degli attrezzi  ben fornita.

Attenzione!! Non dimenticare  i documenti  del camper e quelli personali: patente, carta d’identità!

Sperando che i nostri consigli ti siano stati utili, ti auguriamo un Buon viaggio!

Scopri i nostri camper in PRONTA CONSEGNA>>http://venditacamper.vagamondo.com/modern-inventory/

BENVENUTI AL NORD

Molto spesso, quando si chiede a qualcuno quale sia il suo momento preferito dell’anno, o quali siano le festività che più attende in assoluto, la risposta è: il Natale!

Il Natale fa parte della nostra cultura.

La festa di Natale non è fatta solo di regali ma anche di tradizioni, religiose e sociali, che cambiano da città a città.

E quando si parla di tradizioni, il nostro pensiero, (non si sa perché) vola  al Sud d’Italia…

Ma noi oggi, vi proponiamo  un giro delle tradizioni al NORD!

Vediamo come si aspetta il Natale qui!

 

       PIEMONTE – Sono molte le tradizioni popolari riguardanti il Natale in Piemonte. Un capitolo a parte lo meritano i presepi viventi e quelli artistici: alcuni sono storici, altri più recenti. I presepi viventi rappresentano la natività e allo stesso tempo mostrano la storia del Piemonte, delle sue tradizioni artigianali ed enogastronomiche.

 

 

Presepi viventi in Piemonte

Presepi viventi in Piemonte

 

Nel menu natalizio piemontese non può mancare:
Insalata di carne cruda all’albese, peperoni in bagna cauda (salsa a base di olio, aglio e acciughe), acciughe al verde, flan del cardo, tortino al porro, agnolotti al plin con sugo d’arrosto,  risotto con
radicchio o al barolo, arrosto di cappone, misto di bollito con salse, carote e patate al forno e come dolci: torta gianduia e zabaione, torrone d’Alba.
 Vuoi sapere quanto valle il tuo camper? CLICCA QUI
         LOMBARDIA – Natale vuol dire Panettone. Esso prende il nome da un certo Toni, garzone di fornaio che decide di arricchire il pane con ingredienti come burro, uova, zucchero, uvetta e frutta candita.

Non è dicembre senza la Fiera degli Obej Obej , in concomitanza con la festa del patrono cittadino Sant’Ambrogio . Si tratta di uno dei mercatini natalizi più importanti e belli di Milano, il nome Obej Obej deriva appunto dall’esclamazione in dialetto milanese: oh belli, belli!, che per oltre un secolo ha animato la zona adiacente alla Basilica di Sant’Ambrogio. Dal 2006 ha cambiato location e si svolge in Piazza Castello, dove continua ad essere un tripudio di bancarelle coloratissime che vendono davvero di tutto.

Natale a Milano

Natale a Milano

  Nel menu natalizio milanese non può mancare:
Consommè di cappone in gelatina, tortellini o casoncelli in brodo, cappone ripieno (con tritato di uova grana e mortadella) accompagnato da mostarda di Cremona, stecchini (spiedini di pollo e vitello) con insalata e come dolci: torrone, panettone o la sbrisolona.
        TRENTINO ALTO ADIGE –  Mentre nella maggior parte delle città arriva Babbo Natale con la slitta ricca di doni in Alto Adige é Gesù Bambino a portare i regali ai bimbi che sono stati buoni! Il giorno più bello per i bambini è la Vigilia di Natale. Non ce la fanno più ad aspettare per aprire i regali, hanno segnato ogni giorno nel calendario dell’Avvento, hanno costruito con tanto amore l’albero ed il presepe per arrivare finalmente a questo giorno.

Non dimentichiamo i mercatini natalizi, molto belli, e particolari.

  Nel menu natalizio trentino non può mancare:
I canederli (polpettine di pane raffermo, speck, pancetta e salame, farina, uova, latte e brodo condite con spinaci, funghi porcini o fegato di vitello), i strangolapreti (gnocchetti di pane, latte uova e foglie di coste) conditi con burro, salvia e parmigiano, capriolo o capretto al forno con patate e per dolce lo strüdel e lo zelten.
        FRIULI VENEZIA GIULIA – Terra di presepi
Il Friuli Venezia Giulia vanta antichissime tradizioni natalizie che si manifestano nelle rappresentazioni sacre dei presepi e in quelle, più profane ma non meno magiche, dei mercatini d’Avvento. Da dicembre a gennaio, dal mare alla montagna, il folclore e le antiche leggende di origine mitteleuropea rivivono nelle piazze e negli angoli più suggestivi di tutta la Regione, in un tripudio di tradizioni, vin brulé e mele caramellate.
tradizioni friuli venezia Giulia

tradizioni friuli venezia Giulia

Tra i mercatini delle città del Friuli Venezia Giulia: il più antico e sentito è la Fiera di San Nicolò, il vecchio santo con la lunga barba bianca che porta i doni ai bambini buoni la notte del 6 dicembre. Sulle bancarelle, dolci, giocattoli, oggetti di artigianato e idee regalo per tutto il mese di dicembre.

E ancora, presepi in cioccolato e dolci, ambientati su sfondi di cotone, cruda pietra o accogliente paglia e quelli che riproducono la vita di questo incantevole borgo di montagna, con scenografie che raccontano in scala e con particolare cura le piazze e le vie del paese. Alcuni raggiungono dimensioni ragguardevoli, altri sono accolti in scenografie fantasiose, anche molto piccole: un minuscolo pentolino in rame, una radice d’albero, una pagnotta che culla al suo interno un piccolissimo Gesù.

Nel menu natalizio friulano non può mancare:
Brovada e muset (zuppa di rape e cotechino) con polenta, trippa con sugo e formaggio,
cappone e come dolce la gubana (impasto di noci, mandorle, uvetta, miele, vino e rhum, avvolto in fragrante sfoglia) o le castagnole.
          VALLE D’AOSTA: Il Natale è caratterizzato dall’usanza di allestire un presepe vivente nelle vie delle città. Il presepe viene spesso animato dai bambini mentre gli adulti rappresentano le attività del passato per le vie dei borghi ed offrono bevande e gustosissimi spuntini ai visitatori. Inoltre è tradizione che la sera del 24 dicembre, in tutte le parrocchie della regione, venga celebrata la Messa di mezzanotte e che, all’uscita, ci si scambi gli auguri di Natale tra una fetta di  panettone, una tazza di cioccolata calda e un bicchierino di vin brulé.
  Nel menù natalizio valdostano non può mancare:
Una fetta di mocetta su crostini e miele (salume di muscolo di vacca, pecora o capra, essiccato e aromatizzato con erbe di montagna, ginepro e aglio), qualche assaggio di lardo con castagne cotte e caramellate con miele, qualche crostino con fonduta e tartufo, un po’ di zuppa alla Valpellinentze (cavolo, verza, fette di pane raffermo, fontina, brodo, cannella e noce moscata) come dolce pere sciroppate servite con crema di cioccolato e panna montata e una tazzina di caffè mandolà (aroma  caffè dall’aroma molto robusto) alle mandorle tritate accompagnato da tegole ( tipici pasticcini secchi).
 PRIMA DI PARTIRE, RICORDATI DI FARE UN CONTROLLO AL TUO CAMPER!
Scopri i nostri Servizi: CLICCA QUI

Magico Natale e la magia dei mercatini

Non è Natale senza una visita al Mercatino Natalizio, vero? C’è qualcuno di voi che non è mai andato?

Natale significa Mercatini di Natale. Le lucine colorate accendono le città e si fanno più calde, anche quando le temperature sono molto sotto 0.

Allora partite con noi tra le atmosfere natalizie più incantevoli d’Europa.

Volete conoscere quali sono i mercatini di Natale più belli d’Europa e le città con gli eventi natalizi da non perdere?

Abbiamo messo insieme una guida completa con i Mercatini di Natale europei da segnare in agenda!

 

Iniziamo il nostro viaggio!

 

Francoforte– Germania
La città tedesca organizza ormai da anni e anni uno dei più caratteristici mercatini di Natale nel bellissimo centro storico della città.

Dolci, decorazioni e tanto, ma tanto Gluehwein (Vin Brulé in vari gusti) accompagnano le canzoni di Natale che vengono fuori dalle centinaia di bancarelle tipiche presenti!

Francoforte

Francoforte

Vienna– Austria
Vienna si ricopre di lucine e decorazioni per oltre un mese per rendere il giusto onore all’Avvento! Per essere precisi i mercatini di Vienna sono più di uno e sparsi per vari posti della città

 Norimberga– Germania

 Sullo sfondo della meravigliosa chiesa gotica Frauenkirche, in piazza Hauptmarkt, si svolge il uno dei mercatini di Natale più antichi al mondo: oltre 400 anni! Moltissime sono le curiosità intorno a questo mercatino ma la più interessante riguarda l’elezione di Miss Gesù Bambino.

Una ragazza tra i 16 e i 19 anni viene votata da una giuria per leggere il “prologo solenne” all’inaugurazione del mercatino

Bolzano– Italia

Eccoci a casa nostra : Dolomiti come sfondo, palazzi, portici e piazze adornate da lucine e addobbi natalizi questa è l’atmosfera del mercatino di Natale più antico d’Italia.

Ovviamente anche in questo caso Vin brulé e dolci tradizionali altoatesini accompagnano il tutto!

 

 

 Napoli– Italia

Non potava mancare nella nostra classifica il mercatino di presepi più famoso al mondo! Torna a Napoli, San Gregorio per essere precisi, il tradizionale mercatino dei presepi con le statuine dei classici personaggi natalizi e non solo. Artigiani da Tutta la Campania e tutta l’Italia si riuniscono infatti per dare vita ad uno spettacolo imperdibile!

 Strasburgo– Francia

Il lusso regna sovrano al Chriskindelsmarik (mercato del Gesù Bambino in alsaziano) di Strasburgo. Il cuore del mercato è in Place de la Cathédrale di fronte alla splendida Notre Dame de Strasbourg e secondo la leggenda è qui che nasce la tradizione dell’albero di Natale!

 

Padstow- Gran Bretagna

Nella zona meridionale della Gran Bretagna si svolge l’unico mercatino di Natale sul mare d’Europa. Ma la vera particolarità del mercatino di Natale di Padstow è la tradizionale corsa dei Babbi Natale! Non perdetevi questo spettacolo ma apprettatevi!

 

 

 Edimburgo- Gran Bretagna

Edimburgo

Edimburgo

Restiamo in UK per portare la vostra attenzione ad uno dei mercatini più visitati al mondo grazie alla grande varietà di prodotti presenti ma soprattutto grazie alla Ruota Panoramica alta ben 33 metri e all’immensa pista di pattinaggio all’aperto!

 

Sibiu -Romania

Capoluogo del distretto omonimo, nella regione storica della Transilvania.

Una vera atmosfera natalizia: Luci a dismisura in una cascata di immagini proiettate sugli edifici della Piazza. Tanta la tradizione condivisa. Quella delle “colinde” canzoni natalizie, i classici mercatini con cibo di ogni genere a buon mercato, bevande calde, oggetti della tradizione e del modernariato. Oltre 70 case in legno, splendidamente decorate diventano laboratori per i bambini. 

Sibiu

Sibiu

Colmar- Francia

I commercianti del posto organizzarono il primo mercatino di Natale nel 1987 e da allora non hanno più smesso. Oggi il mercatino si è esteso per ben 4 piazze. L’atmosfera è incredibile soprattutto quella spirituale, dovuta alle splendide vetrate della chiesa dei Domenicani (XIV secolo).

I nostri marchi:

Da oggi anche Karman e Euramobil!

Scopri i nostri camper!

Le nostre offerte e i nostri marchi

I nostri migliori rimorchi!

Prezzo speciale in pronta consegna!